Immagine generica di copertina
Servizi

BIA-ACC

Nella nostra farmacia è possibile effettuare una analisi della composizione corporea tramite lo strumento BIA-ACC.

BIA-ACC è un dispositivo diagnostico non invasivo che permette di effettuare l'analisi della composizione corporea misurando la bioimpedenza intra ed extracellulare. Il dispositivo è in grado di acquisire i parametri con un test della durata di circa 6 secondi, mediante l'applicazione di 4 elettrodi cutanei.

L'analisi dell'impedenza corporea avviene iniettando una corrente alternata totalmente innocua nel soggetto attraverso due elettrodi; una seconda coppia di elettrodi viene quindi utilizzata per misurare l'opposizione dell'organismo al passaggio della corrente definita impedenza. L'impedenza è caratterizzata da 2 componenti: resistenza e reattanza. Tutte le strutture biologiche oppongono una resistenza al passaggio della corrente elettrica. I tessuti privi di grasso sono buoni conduttori: in quanto ricchi di fluidi corporei oppongono al passaggio della corrente alternata una bassa resistenza; al contrario, i tessuti adiposi e le ossa sono poveri di fluidi ed elettroliti, pertanto caratterizzati da una bassa conduzione ed alta resistenza.

La reattanza è la forza opposta da un condensatore al passaggio della corrente elettrica. Per definizione un condensatore è composto da 2 elementi conduttivi, separati tra loro da uno strato di materiale non conduttivo. Le cellule presenti nell'organismo si comportano come dei condensatori che oppongono alla corrente alternata una resistenza capacitiva; la reatanza è una misura indiretta dell'integrità delle membrane cellulari ed è proporzionale alla massa cellulare corporea.